Chi Siamo

Voluta e composta sopratutto da imprese private locali dell'ambito falisco,  è nata per promuovere una offerta di sviluppo turistico e culturale  integrata con le realtà produttive di tutti i settori, dall'agricoltura all'artigianato, al settore dell'accoglienza e della ristorazione, al commercio e PMI .
Il territorio è definito sia in termini storici che orografici in una cornice identitaria quale quella rappresentata dalle "forre" e dal popolo falisco quale antico abitante di questa ristretta area conosciuta anche come "agro falisco". La peculiarità del territorio risiede proprio nella sostanziale non conoscenza di questo popolo sottomesso alla potenza romana nel II sec. a.c. e da allora fagocitado all'interno del sistema romano prima e pontificio poi negando ogni evidenza storica.
Pertanto possiamo parlare di una specifica etnia di un popolo indoeuropeo stanziato nel centro Italia intorno al secondo millennio a.c. .
Dai primi anni del secolo scorso, si è iniziato a riconoscere l'entità culturale del popolo falisco che emerge dai reperti archeologici presenti nel territorio, reperti ancora in parte coperti dalla vegetazione e pertanto motivo di una vera avventura archeologica fruibile dal pubblico nella rigogliosa natura delle "forre"
Del suo oblio durato millenni, il popolo falisco vuole farne adesso motivo di forza, un patrimonio in parte inesplorato e rimasto sostanzialmente inalterato nella sua bellezza naturale.
La Strada dei Sapori "TERRE FALISCHE" , costituisce uno strumento di promozione anche dello sviluppo rurale della bassa provincia di Viterbo con lo scopo di valorizzare le tradizioni , i prodotti agricoli e l'enogastronomia, puntando alla  diffusione della conoscenza delle sue produzioni tipiche .
 Inoltre La Strada dei Sapori "TERRE FALISCHE"  si pone a tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario in collaborazione con gli enti regionali preposti, si adopera per attivare una rete di valorizzazione delle tipicità artigianali, si impegna a sviluppare la fruizione del territorio e dei siti storico-archeologici e non ultimo le bellezze naturalistiche rappresentate da un ambito unico nel suo genere quale sono le "forre".
La Strada dei Sapori "TERRE FALISCHE"  è una associazione aperta a chiunque, pubblico-privato, voglia perseguire gli scopi sociali tendenti a valorizzare e sviluppare sopratutto con iniziative di fruizione turistica il territorio falisco.